Chaplinata

Usato

Chaplinata, una poesia filmica a cura di Massimo Morasso. Collana Polaroid 20.

Maggiori dettagli

Quando, a ventinove anni, Yvan Goll (uno degli pseudonimi più fortunati di Isaac Lange) reduce dall’esilio svizzero vissuto in un clima di fervida operosità avanguardista, nel 1920 per le edizioni Kämmerer di Dresda dà alle stampe Die Chaplinade, Goll ha già alle spalle ormai l’apprendistato generoso e velleitario dell’espressionista militante. Adesso, non ancora sconfitto il vizio di estetismo proprio di un contegno poetico che mira, dionisiacamente, più a una liberazione estatica dalla vita che a una liberazione estetica dell’arte, all’isterismo comunque egotistico dell’Urschrei si prova a sostituire lo sberleffo: il gesto estremo nel quale si raccolse la worringeriana 'anima gotica' scampata all’inferno delle trincee per tentare di ritrovarsi oltre se stessa nell’assoluta devastazione.

Titolo Chaplinata
Autori Yvan Goll
Data di pubblicazione 1995
Editore L'Obliquo
Numero di pagine 28
Numero volumi 1

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Chaplinata

Chaplinata

Chaplinata, una poesia filmica a cura di Massimo Morasso. Collana Polaroid 20.